TAR Puglia Lecce, Sez. II, 26.09.2016, n. 1489 – Criteri di valutazione – Mancata impugnazione bando di gara – Inammissibilità.

TAR Puglia Lecce, Sez. II, 26.09.2016, n. 1489 “…È anzitutto da rilevare che, a seguito del terzo correttivo (d.lgs. 152/2011) che ha soppresso l’ultimo periodo dell’art. 83 D.Lgs. 163/2006, la giurisprudenza ha precisato che “a mente dell’art. 83 comma 4, Codice dei contratti pubblici, come introdotto dall’art. 1, D.Lgs. n. 152 del 2008 e in […]

TAR Puglia Lecce, Sez. III, 14.07.2016, n. 1116 – Partecipazione gare appalto associazioni culturali – Calcolo IVA.

TAR Puglia Lecce, Sez. III, 14.07.2016, n. 1116 “…È da rilevare anzitutto che è orientamento giurisprudenziale ormai consolidato, pienamente condiviso, quello per cui in base all’art. 34 D.Lgs. 163/2006, riprodotto nel disciplinare di gara agli artt. 3 e 13, non è possibile l’esclusione di concorrenti dall’aggiudicazione di appalti pubblici per il solo motivo che essi […]

TAR Campania Napoli, Sez. I, 24.09.2015 n. 4608 – Limiti professionalità Geometra – Errata predisposizione offerta tecnica – Mancata numerazione dei sevizi offerti – Limite massimo servizi analoghi da offrire

TAR Campania Napoli, Sez. I, 24.09.2015 n. 4608 “…La lex specialis prevedeva che l’offerta tecnica, indicata come busta n.2, dovesse contenere, tra l’altro, «documentazione di un numero massimo di tre servizi relativi ad interventi ritenuti dal concorrente significativi della propria capacità a realizzare la prestazione sotto il profilo tecnico, scelti tra interventi qualificabili affini a […]

TAR Puglia Lecce, Sez. III, 22.12.2015, n. 3669 – Inammissibilità – Carenza interesse terzo classificato – Costo orario del personale

TAR Puglia Lecce, Sez. III, 22.12.2015, n. 3669 “…Ed invero è noto come secondo la condivisibile giurisprudenza, “l’interesse strumentale alla caducazione dell’intera gara ed alla sua riedizione assume consistenza sempre che sussistano in concreto ragionevoli possibilità di ottenere l’utilità richiesta; esso deve cioè aderire in modo rigoroso e con carattere di immediatezza e di attualità […]

TAR Puglia Lecce, Sez. II, 14.09.2015, n. 2740 – Requisiti di partecipazione – Lesività bando di gara – Associazione Promozione Sociale – Croce Rossa Italiana

TAR Puglia Lecce, Sez. II, 14.09.2015, n. 2740 “…considerato che detta previsione, nella parte in cui limita la competizione alla selezione ricordata alle sole associazioni di volontariato di cui alla legge quadro sopra citata, appare non giustificata da alcuna adeguata motivazione; – ritenuto che, infatti, la riorganizzazione e ottimizzazione della rete di emergenza-urgenza, varata nella […]

TAR Puglia Lecce, Sez. I, 08.04.2015, n. 1118 – Legittimazione ad agire nelle controversie in materia di appalti pubblici.

TAR Puglia Lecce, Sez. I, 08.04.2015, n. 1118 “… in materia di controversie aventi ad oggetto gare di appalto, il tema della legittimazione al ricorso (o titolo) è declinato nel senso che tale legittimazione deve essere correlata ad una situazione differenziata e dunque meritevole di tutela, in modo certo, per effetto della partecipazione alla stessa […]

TAR Campania Napoli, Sez. I, 22.07.2015, n. 3884 – Nullità Contratto avvalimento – i requisiti devono essere riferiti ad ogni concorrente raggruppato e non al raggruppamento nel suo complesso.

TAR Campania Napoli, Sez. I, 22.07.2015, n. 3884; “…pregnante per la sua maggiore radicalità si palesa la doglianza, articolata nel primo motivo, con cui parte ricorrente sostiene che il raggruppamento aggiudicatario avrebbe dovuto essere estromesso dalla procedura per aver presentato, al fine di comprovare il possesso del requisito di capacità relativo al numero medio annuo […]

TAR Puglia Lecce, Sez. III, 26.05.2014, n. 1287 – Esclusione per difetto dei Requisiti di partecipazione ausiliario.

TAR Puglia Lecce, Sez. III, 26.05.2014, n. 1287; “…Il provvedimento di revoca dell’aggiudicazione provvisoria in favore della ricorrente si fonda sul fatto che la società  della cui capacità la ricorrente si è avvalsa per la partecipazione alla gara ai sensi degli artt. 49 e 51 dlgs 163/2006, in quanto affittuaria della relativa azienda, al momento […]

Cons. Stato, Sez. VI, 26.11.2013, n. 5631 – inesistenza della notifica – inapplicabilità del Regolamento CE 1939/2007 alla materia amministrativa – Convenzione dell’Aja del 15.11.1965 – dichiarazioni sul possesso dei requisiti generale dei procuratori ad negotia (Art. 38 del D.Lgs. n. 163/06) – soccorso istruttorio – accesso agli atti amministrativi in presenza di segreti tecnici e commerciali (art. 13 del D.Lgs. n. 163/06)

Consiglio di Stato n. 5631-2013 “…Di conseguenza, nella specie, contrariamente a quanto ritenuto dai primi giudici, non si può prescindere, alla stregua della Convenzione dell’Aja del 1965, dalle particolari modalità di notifica previste dalla specifica normativa polacca (tramite Uffici Giudiziari) e queste non possono essere superate in applicazione di forme sostitutive o di (generali) canoni, […]

TAR Puglia Lecce, Sez. II, 23.01.2013, 90 – Violazione dell’art. 83, 4 comma, del D.Lgs. n. 163/2006 – fissazione nel bando di gara dei sub-criteri e sub-pesi o sub-punteggi per ciascun criterio di valutazione – illegittimi i sub criteri integrativi enucleati dalle Commissioni aggiudicatrici

TAR Puglia Lecce, Sez. II, 23.01.2013, 90 “…la Commissione di gara, nella seconda seduta fissata per l’attribuzione dei punteggi indicati nel bando (verbale del 20 luglio 2012), ha introdotto, pur qualificandoli come criteri motivazionali, nuovi e diversi parametri di valutazione, con relativi elementi ponderali, in aperta violazione dell’art. 83, 4 comma, del D.Lgs. n. 163/2006, […]