TAR Puglia Lecce, Sez. I, 13.02.2018, n. 241 – ordinanza di demolizione – Armadi – arredi esterni.

TAR Puglia Lecce, Sez. I, 13.02.2018, n. 241 “…Ad avviso del Collegio le strutture (armadi) in questione, per la loro tipologia, funzionalità e dimensioni non configurano aumento del volume e della superficie coperta, creazione o modificazione di un organismo edilizio, alterazione del prospetto o della sagoma dell’edificio cui sono connessi, in ragione della loro inidoneità […]

TAR Puglia Lecce, Sez. I, 13.02.2018, n. 240 – Art. 35 D.P.R. 380/2001 – Attività Edilizia libera – cavedio.

TAR Puglia Lecce, Sez. I, 13.02.2018, n. 240 “…Orbene, in presenza di tali emergenze documentali, reputa il Collegio che l’impugnato provvedimento, in quanto emesso ai sensi dell’art. 35 TUE (e dunque sul presupposto della natura pubblica del suolo oggetto di intervento edilizio), sconti un evidente difetto di istruttoria e di motivazione, difettando di qualsivoglia elemento […]

TAR Lazio Roma, sez. I quater, 11.10.2013, n. 8765 – La sanzione pecuniaria e la demolizione sono alternative e non cumulative

TAR Lazio Roma, sez. I quater, 11.10.2013, n. 8765 ai sensi dell’art. 33, comma 4, d.P.R. n. 380 del 2001, la sanzione pecuniaria e la demolizione hanno carattere alternativo, e non cumulativo; – che la norma regionale va letta ed interpretata anche alla luce della corrispondente previsione della legge statale e in maniera coerente con […]